Le priorità della politica

I legami internazionali con l’Europa e l’Occidente Atlantico: europeismo ed atlantismo sono riferimenti essenziali nelle scelte politiche del Paese.

La lotta al Covid, nella quotidianità della azione sanitaria e di prevenzione civile, intrecciata con la organizzazione di una battente campagna di vaccinazione e la ricostruzione della medicina del territorio.

La lotta alla recessione ed alle diseguaglianze: dando priorità agli investimenti per lo sviluppo; la difesa del lavoro; il sostegno alle politiche di generazione e di genere.
La rinascita della scuola come emergenza del Paese.

Manca in questi punti la politica per il Mezzogiorno. Non è una casuale dimenticanza: sono i rapporti di forza nel Paese che distorcono una impostazione che nasce con aspirazioni di equanimità. I rapporti di forza economici; strutturali; culturali e di comunicazioni; sociali.

Il Nord del Paese prevale perché può rispondere prima e meglio alle spinte di ripresa. Nella riscrittura in corso del Next Generation EU, gli assi tematici guida vedono già allocate oltre il 70% delle risorse disponibili, attraverso le grandi regioni e le grandi imprese: dalla transizione ecologica alla transizione digitale; dalla sanità alle infrastrutture, al lavoro.

Le Regioni del Mezzogiorno, divise, sono marginalizzate su tutto: ogni Regione, presenta il suo libro dei sogni e tratta le sue richieste al di fuori di ogni strategia comune.

Le Regioni e le Autonomie locali mantengono la loro autarchia e non danno forza organizzata alle loro necessità.

Con il Governo del Presidente il percorso della intermediazione politica non basta: sia perché non ci sono i partiti che la possano rappresentare, sia perché sono gli interessi forti incardinati nei progetti, gli interlocutori primari della governabilità.

Mezzogiorno Federato, come fondazione ha sollecitato l’attenzione; sviluppato i problemi, orientato le istituzioni.

Questo non basta più. Costituiamo subito un movimento che abbia come obiettivo immediato la richiesta comune del Mezzogiorno sui progetti che devono caratterizzare la ricostruzione e la rinascita. Prima che sia troppo tardi facciamo diventare militante la coscienza civile del Sud.

Copyright Mezzogiorno Federato 2021. Tutti i diritti riservati.