Domenica 9 maggio si terrà l’assemblea costituente (in modalità on line) che trasformerà Mezzogiorno Federato in un movimento politico. 9 MAGGIO 2021 Una costituente per il Mezzogiorno Federato CLAUDIO SIGNORILE Serve una svolta per il Sud L’Assemblea Costituente che convochiamo il 9 maggio, online, nel pieno rispetto delle regole statutarie e sanitarie, rappresenta un importante momento di consapevolezza e di concretezza. Clicca qui COSTITUENTE Clicca e partecipa
anche tu
Prende avvio la fase costituente di un Movimento unitario che sceglie come missione quella di trasferire nella società e all’interno delle Istituzioni democratiche la spinta verso un radicale cambiamento.
LA SVOLTA

9 maggio, Costituente per un Mezzogiorno Federato

Domenica 9 maggio si terrà l’assemblea costituente (in modalità on line) che trasformerà Mezzogiorno Federato in un movimento politico. Le ragioni di questa scelta sono molteplici ma tra tutte spicca la necessità di fare in modo che le regioni dell’Italia Meridionale e Insulare, parlino con una sola voce con il Governo Nazionale e con l’Ue. Vi è poi il problema Pandemia provocata dal Covid19 che, ha reso dirompenti quegli squilibri che hanno segnato il malessere crescente nel nostro Paese.

Per cercare di ripianare tali squilibri, bisogna riuscire a essere protagonisti del cambiamento del senso della storia: il Sud non può e non deve essere più periferico e marginale rispetto all’Italia ed all’Europa. In realtà l’Italia ritorna ad essere strategica nella politica Europea perché il Mediterraneo ha riacquistato una sua centralità strategica, sia dal punto di vista economico che politico militare. Nel complessivo cambio di strategie della UE, le indicazioni della Commissione Europea nella proposta del Recovery Found, danno chiaramente priorità al risanamento ed al rilancio del Mezzogiorno, in un contesto di nuova attenzione per l’Europa mediterranea. Ci vengono richiesti interventi definitivi e ci forniscono, come mai prima, le risorse per realizzarli. Una tale opportunità storica il Mezzogiorno non può affrontarla diviso, senza una visione d’insieme e disperso in piccole realtà.
Il Mediterraneo è sempre più mare interno all’Europa e, nella sua complessiva e complessa dimensione geo-economica e geo-politica, è divenuto, per l’Europa, una irrinunciabile opportunità.

Il Movimento Mezzogiorno Federato si prefigge dunque di portare avanti queste tematiche facendone il fulcro della sua azione politica.

STRATEGIE

Le ragioni di Mezzogiorno Federato

L'Italia capovolta

E’ tempo di cambiare la prospettiva con cui si percepisce il Paese. Va rivista in chiave più Mediterranea, il “Mare Nostrum” un mare interno all’Europa e fa parte integralmente ormai delle sue strategie. Nel Mediterraneo l’Unione Europea è in gran parte Italia. L’Italia è in gran parte Mezzogiorno federato...


Più info

Le azioni da intraprendere

Dall’Unita’ d’Italia sino ad oggi il Mezzogiorno è stato marginalizzato con ripetute scelte politiche dello Stato centrale che hanno favorito lo sviluppo delle aree settentrionali determinando la realtà odierna che, di fatto, presenta nel Paese due diversi e distanti assetti sociali ed economici...


Più info

Il perché di una costituente

Stabilito il perimetro e gli obiettivi di queste azioni e preso atto della crisi dei partiti nazionali la cui democrazia interna è da tempo demolita con la conseguente accertata impossibilità per gli iscritti di guidarne le scelte attraverso un dibattito libero, si rende indispensabile costruire lo strumento attraverso il quale intervenire ed incidere nelle scelte delle Assemblee democratiche elettive...


Più info

Le priorità della politica

I legami internazionali con l’Europa e l’Occidente Atlantico: europeismo ed atlantismo sono riferimenti essenziali nelle scelte politiche del Paese. La lotta al Covid, nella quotidianità della azione sanitaria e di prevenzione civile, intrecciata con la organizzazione di una battente campagna di vaccinazione e la ricostruzione della medicina del territorio. La lotta alla recessione ed alle diseguaglianze: dando priorità agli investimenti..


Più info

Copyright Mezzogiorno Federato 2021. Tutti i diritti riservati.